Perché i bulli si comportano così?


Spesso è facile pensare che se una persona si comporta male o fa del bullismo è perché sia cattiva. A volte la risposta non è così semplice ma, possono esserci dei motivi che spingono un ragazzo o una ragazza a comportarsi in un determinato modo.

Questo non giustifica in nessun modo le azioni negative, ma, spesso, c’è un malessere interiore in quella persona. A volte i bulli hanno situazioni difficili in famiglia, oppure cercano a tutti i costi di essere accettati dal gruppo, comportandosi male con chi considerano più debole. È un meccanismo che utilizzano per farsi notare, magari dalla ragazza che gli piace, o semplicemente per essere più popolare dei compagni di classe.

Non riuscendo a sentirsi capiti magari dalla famiglia o proprio a scuola tendono a comportarsi in modo negativo. Per questo è importante che insegnanti e genitori ascoltino sempre, sia che si tratti di un bambino vittima di bullismo che di un ragazzino che invece cerca di fare del male all’altro.

A ogni modo il modo migliore per risolvere i problemi è il dialogo e l’essere sempre presenti nella vita dei ragazzi! 

E tu? Cosa ne pensi? Secondo te, esistono altri motivi che spingono i bulli a comportarsi così?


Commenti
Loading...

Inserisci un commento:


© Copyright 2019 Super! Broadcast
De Agostini Editore S.p.A., sede legale in via G. da Verrazano 15, 28100 Novara - Capitale sociale euro 50.000.000 i.v. - Codice fiscale, Partita IVA ed iscrizione al Registro imprese di Novara n. 01689650032, REA di Novara 191951 28100 Novara - Società con Socio Unico, Società coordinata e diretta da De Agostini S.p.A., - Sede legale in via G. da Verrazano 15, 28100 Novara (Italia)